Trasporto animali vivi

trasporto animali vivi

Formalità necessarie per la movimentazione di animali vivi.

Per svariate ragioni può capitare di avere la necessità di spostare all’estero il proprio animale domestico, in genere cane, gatto o furetto. EAAMS, da svariati decenni attivo nel campo delle spedizioni doganali, offre, tra le proprie specializzazioni, anche un accurato servizio di trasporto animali vivi. La nostra base operativa, per questo genere di spedizioni, si trova presso l’aeroporto Marco Polo di Venezia. In questi casi è d’obbligo una particolare cura e attenzione ai dettagli per far sì che il tuo amico a quattro zampe viaggi, come si usa dire, “safe and sound” e cioè sano e salvo. Per la movimentazione di animali d’affezione all’interno di Stati dell’Unione Europea -quindi senza fini commerciali- bisogna, innanzi tutto, rispettare la normativa sanitaria in vigore dal 2014 (cfr. Regolamento UE 576/2013 e Regolamento UE 577/2013). In EAAMS ci occupiamo di verificare la regolarità dei documenti necessari (Microchip, Passaporto europeo, compilazione dei vari modelli richiesti dalle norme sanitarie, deleghe del proprietario nel caso in cui la movimentazione avvenga a cura di un soggetto terzo). Il secondo aspetto da considerare sono le vaccinazioni obbligatorie cui l’animale deve sottoporsi prima dell’espatrio e che devono risultare sul Passaporto dell’animale. Per alcuni Paesi (ad es. Irlanda, Regno Unito, Finlandia, Norvegia e Malta) vengono richiesti vaccini particolari. Anche nel caso in cui il viaggio si svolga verso Paesi Extra-UE ci occupiamo di tutte le formalità richieste e dei visti necessari, nonché della compilazione della bolla doganale. EAAMS segue tutta la procedura di trasporto animali vivi dalla presa in carico sino al posizionamento on board. Richiedi un preventivo gratuito e senza impegno presso la nostra sede. Il nostro team di professionisti del settore sarà lieto di elaborare la proposta più adatta alle tue esigenze.